Estate a Sperlonga (Latina) - Generazione di cultura, esperienze, racconti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un soggiorno estivo a Sperlonga (Latina)
Si arriva a Sperlonga in diversi modi.
Da Napoli, autostrada fino a Cassino e poi la SR630 verso Formia e quindi, verso nord, fino a Gaeta e Sperlonga.
Da Roma, si può percorrere la Pontina (diretta) oppure l’Appia fino a Terracina e poi la Via Flacca lungo la costa.
Da Roma, una variante è l’autostrada fino a Frosinone per poi andare verso Terracina.

Un soggiorno a Sperlonga é davvero una buona scelta.
Sperlonga è caratteristica per la limpidezza delle sue acque marine, per la spiaggia degradante molto adatta ai bambini, per un borgo antico con le sue casette tinteggiate di bianco nelle strette viuzze in cui si aprono negozietti e ristoranti. Tipica costruzione sporgente sul mare è la Torre Truglia, un’antica torre di avvistamento inserita in un sistema di controllo della costa con lo scopo di prevenire sbarchi e saccheggi.
Da visitare le grotte che si aprono nel litorale tra cui, la principale, la Grotta di Tiberio e l’analoga Villa adibita a Museo.
Notevole a Sperlonga l’accoglienza turistica con numerosi Camping attrezzati e strutture ricettive.
Sperlonga Spiaggia e borgo antico
Sperlonga. Vista del mare.
Sperlonga. Particolare fiori nel Borgo
Sperlonga. Una via del Borgo antico di notte.
Sperlonga spiaggia con vista Borgo
 
Torna ai contenuti | Torna al menu